SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fotografie, quadri, decorazioni di ceramiche, e altri prodotti artigianali, raccolti per la mostra “Creatività femminile. Il raro e il prezioso”, inaugurata sabato 10 gennaio alla Palazzina Azzurra. L’esposizione, organizzata dal Movimento Italiano Casalinghe (Moica), in collaborazione con il Comune di San Benedetto, assessorato alle Politiche della città solidale, resterà aperta dal 10 al 18 gennaio, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Chiusa il lunedì. La visita è gratuita.

La mostra raccoglie i lavori artigianali prodotti dalle oltre cento socie del Moica-Banca del tempo: decorazioni di ceramiche, quadri, fotografie, pizzo a tombolo, gioielli, e “Pigotte”, le bambole che tramite l’Unicef il Comune dona ai genitori sambenedettesi in occasione della nascita di un bambino. Quelle in mostra sono “pigotte” da collezione, che verranno poi vendute all’asta.

Il Moica espone alla Palazzina i lavori che vengono prodotti durante i vari corsi che organizza in collaborazione con il Centro Servizi per il Volontariato (che copre l’impegno finanziario) e la Banca del tempo. Corsi che spaziano dall’artigianato alle discipline artistiche.
Informazioni su questi incontri possono essere richieste al numero 339.6737333 (Maria Grazia Gaffi, presidente comunale del Moica).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 961 volte, 1 oggi)