GROTTAMMARE – Una nuova portavoce per la Consulta degli stranieri, Helena Silveira Netto Trentin, brasiliana, è stata nominata all’unanimità durante la riunione per il rinnovo del gruppo di coordinamento della Consulta, che si è svolta in prossimità delle passate feste di fine anno.

La nuova portavoce siederà quindi anche tra i banchi del Consiglio Comunale in qualità di consigliere aggiunto. Helena Silveira Netto Trentin, che vive in Italia dal 1999 ed è residente a Grottammare dagli inizi del 2006, prende il posto all’argentino Alfredo Gende, per anni portavoce della Consulta degli stranieri.  Il mandato scadrà il 31 dicembre 2010.

Pubblicamente, il passaggio di consegne tra Alfredo Gende e Helena Silveira Netto Trentin è avvenuto nel corso della festa multietnica del 31 dicembre, alla presenza del sindaco Luigi Merli e del consigliere comunale Lina Lanciotti, presidente uscente della Consulta per la fratellanza tra i popoli.

Nella stessa circostanza è stata rinnovata anche la composizione della Consulta, di cui ora fanno parte, oltre alla portavoce, Renèe Susanna Ocampos (Argentina), Higinia Maria De Arajuo (Brasile), George Hoteng (Ghana), Claudia Rocio Parra Aguero (Colombia), Amira Claudia Calinescu (Romania), Thomas Binumol (India), Raquel Maria Tavares Dia Dos Rei (Portogallo), Monika Gabriele Duffner (Germania), Hanna Kohut (Bielorussia).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 865 volte, 1 oggi)