CUPRA MARITTIMA – All’inizio del nuovo anno, il sindaco Giuseppe Torquati fa un bilancio dell’anno 2008 e annuncia i progetti che intende realizzare entro fine mandato.

«Il 2008 – esordisce il sindaco Torquati – è stato un anno difficile per quanto riguarda l’aspetto finanziario, tuttavia grazie ai fondi privati e ai fondi regionali, si è riusciti ugualmente a realizzare la pista ciclabile e il nuovo lungomare nei tratti che vanno dall’hotel La Perla allo stabilimento “La Sirenella”, e dal campetto “I Care” all’hotel Cristal».

Riguardo i lavori pubblici il sindaco aggiunge: «Sono a buon punto i lavori per l’ampliamento del palazzo municipale e per il rifacimento di piazza Possenti. Anche i lavori di inizio per il nuovo polo scolastico hanno subito un ritardo, perché non è stato ancora approvato l’atto di convenzione tra la Provincia e il Comune».

Spiega Torquati: «Il funzionario incaricato della stesura è stato impegnato nell’opera di divisione del personale tra la provincia di Ascoli Piceno e quella di Fermo. Il presidente della Provincia Massimo Rossi e l’assessore Ubaldo Maroni hanno garantito che tale documento verrà approvato a giorni».

«Per lo scorcio di legislatura del 2009  – conclude il sindaco uscente – mi auguro quindi la conclusione dei lavori in piazza Possenti e la posa della prima pietra per il polo scolastico».

Ricordiamo che da martedì 13 sarà in edicola Riviera Oggi, con una intervista esclusiva e approfondita a Giuseppe Torquati che, sindaco di Cupra dal 1980 (con una interruzione di qualche anno) è al suo ultimo mandato. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 485 volte, 1 oggi)