ASCOLI PICENO-  Ennesima brillante operazione del Nucleo di Polizia Tributaria di Ascoli Piceno  che, nella tarda serata di ieri giovedì 8 gennaio, durante una operazione tesa al contrasto dei traffici illeciti delle sostanze stupefacenti ha tratto in arresto due persone e sequestrato 112 grammi di eroina.

La sostanza era divisa in due involucri di cellophane di circa 56 grammi l’uno. Si è anche proceduta alla confisca di 0,50 gr di hashish,  650 euro in contanti proventi dell’attività di spaccio e l’autovettura utilizzata per il trasporto.

A ricevere le manette ai polsi, sono stati M.L., 43enne tunisino e C.G., 47enne della provincia ascolana, in ottemperanza all’articolo 73 del D.P.R. n. 309/90. Il fermo ha avuto luogo nel comprensorio di Civitanova Marche (MC).

I due sono stati ristretti presso il carcere di Monteacuto (AN), a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. Nel frattempo prosegue a pieno ritmo l’attività del nucleo investigativo per acquisire preziosi elementi emersi dalle perquisizioni eseguite nel contesto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 567 volte, 1 oggi)