GROTTAMMARE – 48 giocatori di Superenalotto hanno fatto il colpo grosso da tre milioni di euro alla Tabaccheria Marchionni di Grottammare. Il loro sistema che ha centrato il cinque, secondo premio del Superenalotto, ha fatto portare a casa ai fortunati scommettitori una somma di circa 62 mila euro ciascuno.
«Una ventina di giocate sono del luogo, altre invece sono state vendute on line» ha spiegato Stefano Marchionni, titolare della ricevitoria.

A vincere è stato il cosiddetto sistema Superstar, uno dei sistemi messi a disposizione dalla tabaccheria ai clienti tramite il sito della Sisal. Il sistema prevede tre cinque combinati tra loro e il cosiddetto cinque star, in pratica una vincita aggiuntiva realizzata con il numero estratto sulla ruota nazionale.
Ovviamente restano top secret i nomi dei fortunati sistemisti. Sperando che siano persone che ne abbiano realmente bisogno e che, come può anche succedere, non sia piovuto sul bagnato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.499 volte, 1 oggi)