SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’annunciata amichevole con il Lanciano programmata per domenica 4 gennaio alle 14,30 sul campo del Riviera delle Palme è stata annullata. Il motivo è da addebitare alle condizioni precarie nelle quali versa il terreno erboso dello stadio rossoblu a causa delle condizioni del tempo che lo hanno ridotto ad una poltiglia di erba e fango.

Dopo un attento sopralluogo si è perciò deciso di rinunciare all’incontro per non mettere in pericolo il prossimo incontro di campionato che vede la Samb affrontare in casa il Novara. Per queste ragioni, anche l’allenamento di domani sabato 3 gennaio è stato spostato sul sintetico del “Ciarrocchi” a Porto d’Ascoli con inizio alle 14,30.

In quella occasione sarà già presente insieme ai compagni l’esperto attaccante Fabrizio Cammarata che arriva alla Samb dalla Salernitana con la formula del prestito secco visto che alla Pro Patria non è riuscito a trovare lo spazio che sperava. Ha fatto invece le valige, sebbene solo in prestito, il giovane centrocampista Iacoponi che va a farsi le ossa con la squadra del Gubbio, attualmente in Seconda Divisione.

Mentre è oramai ufficiale che se Cristian Cigan tornerà in Riviera, il suo arrivo è atteso in giornata (venerdì), lo farà solo per risolvere consensualmente il suo legame che lo lega alla società di Viale Dello Sport. Tra le tante ipotesi e voci che circolano sulla vicenda la più credibile è probabilmente quella che l’esterno rumeno si sia stancato di essere impiegato in ruoli che non gli si confacevano con il risultato di prestazioni altalenanti e l’impossibilità di dimostrare a pieno il suo valore.

Tra le possibili destinazioni ci sarebbero un ritorno alla Liberty Orodea, squadra della sua città natale, nonché detentrice del cartellino, oppure potrebbe accasarsi alla Juve Stabia dove c’è quel Dario Bonetti che lo ha avuto alle sue dipendenze in quel di Gallipoli.

Ricoperto il buco dell’attacco si è ora alla ricerca di un terzino di ruolo per la fascia sinistra. Molti nomi ma, fino ad ora, poche certezze. Tra i papabili ci sono: Vito Di Bari del Taranto, Andrea Gaveglia dall’Avellino, Simone Angeli del Sorrento e Roberto Cortellini del Cesena.

Anche se tutti gli occhi sono per il momento puntati sull’allenamento di domani sabato quando, con ogni probabilità, si potranno vedere all’opera insieme Fabrizio Cammarata e Renan Pippi con quest’ultimo orami completamente recuperato, così come il centrocampista Fabio Visone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.467 volte, 1 oggi)