Da Riviera Oggi numero 757

CUPRA MARITTIMA – Come ogni anno il presepe itinerante farà tappa nelle varie vie di Cupra. Dal 21 al 28 dicembre sarà in contrada Boccabianca, dal 28 dicembre al 1° gennaio si sposterà in contrada Santi, mentre dal 2 al 4 gennaio sarà in via San Michele, per poi rimanere fino all’11 in via Piero della Francesca. La particolarità sta nel fatto che stavolta il presepe sarà ambientato in un ghiacciaio.

Giocando a tombola poi, sarà possibile aiutare il prossimo. Il 26 dicembre infatti presso il ristorante Europa, a partire dalle 21, ci sarà una tombolata il cui ricavato andrà alla Lega del Filodoro e all’Ambalt.

Anche il 5 gennaio, sempre alle 21, i proventi ricavati dalla tombolata presso il Camping Il Frutteto, serviranno al sostentamento di due bambini di Breves-Marajo in Brasile, adottati a distanza dal quartiere 3 di Cupra, tramite l’associazione Croce del Sud. «Ogni volta – spiegano i rappresentanti di quartiere – a queste tombolate c’è molta affluenza. La gente partecipa e le serate riescono bene».

Tutti sono quindi invitati a partecipare, perchè è un’occasione per conoscere gli altri, trascorrere serate divertenti aiutando queste indispensabili associazioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.049 volte, 1 oggi)