ALBA ADRIATICA – Oltre un milione di articoli contraffatti sequestrati ad Alba Adriatica per un valore di circa 4 milioni e mezzo di euro. L’operazione, denominata “Veramente falsi” è stata eseguita dalla Guardia di Finanza di Teramo, che ha posto sotto sequestro ad Alba un magazzino in cui erano stoccati ingenti quantitativi di articoli con il marchio “CE” contraffatto: giocattoli, luminarie di Natale, occhiali e accendigas, saranno ora sottoposti alle analisi degli inquirenti per stabilire se fossero in possesso degli standard qualitativi minimi per essere immessi in commercio senza ledere la salute degli acquirenti, soprattutto per quanto riguarda i materiali con cui sono stati realizzati i giocattoli destinati ai bambini.

Il legale rappresentante della società è un cinese di 34 anni, a cui è stato contestati diverse violazioni, tra cui l’introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 594 volte, 1 oggi)