SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Di seguito risultati e cronache dei match disputati domenica 14 dicembre dalle formazioni della Soltec Rugby Samb.
Under 15
Samb – Macerata 45 a 0

L’Under 15 di Sandro Simonetti si dimostra subito superiore, ma senza sottovalutare l’avversario
Un primo tempo splendido aperto da una meta bellissima e proseguito con tanti tentativi di mettere in pratica gli schemi preparati in settimana.
Altre mete, quasi tutte trasformate dal cecchino Corradetti, hanno divertito i tanti spettatori che hanno potuto ammirare la velocità di esecuzione, il possesso di palla, l’occupazione dello spazio dei ragazzi.
Prossimo incontro valido per la nona ed ultima giornata del girone di andata, domenica 21 dicembre alle ore 10,30 al Ballarin contro le Formiche Rugby Pesaro.

Under 17
Samb – Jesi 14 a 12

L’Under 17 in un incontro che metteva in palio il primo posto in classifica.
Un’ottima partita, molto combattuta, giocata da tutti in maniera coraggiosa, mantenuta costantemente a ritmo elevato, nonostante il campo appesantito dalle recenti piogge, e sempre nei limiti della massima correttezza e lealtà.
I ragazzi del coach Settimio Valentini, inoltre, hanno dato prova di grande carattere, riuscendo ad annullare lo svantaggio di 12 punti, maturato all’inizio del secondo tempo, ed hanno messo in mostra una superiore forma fisica riuscendo ad imporre il gioco d’attacco fino alla fine.
Al fischio finale molto bella l’immagine dei trenta ragazzi che, sfiniti, dopo essersi combattuti aspramente, si sono abbracciati e salutati spontaneamente, ben prima dell’istituzionale saluto finale. Domenica prossima ultimo impegno ufficiale del 2008 con la squadra rossoblu che andrà a sfidare i coetanei dello Stamura rugby ad Ancona.

Under 19
Old Pescara – Samb 47 a 0

Il Pescara si è dimostrata una squadra molto forte sia fisicamente che tecnicamente.
La Samb invece, oggi per la prima volta in stagione con 18 ragazzi disponibili ha affrontato l’incontro con la massima concentrazione, ma non è bastato a contrastare una squadra più matura ed esperta.
Quando i rossoblu sono riusciti a prendere le misure dell’avversario, i giochi erano ormai fatti, ma nel secondo tempo si è visto un incontro diverso dove la Samb ha creato diverse occasioni senza però mai riuscire a sfruttarle.
L’allenatore Jepson considera che «Dentro il lavoro che stiamo facendo a livello Under 19 stiamo vincendo molte piccole vittorie. Dobbiamo lavorare all’interno dei nostri limiti; nessuno è una stella, tutti sono onesti e umili lavoratori».
Prossimo incontro domenica 18 gennaio fuori casa contro l’Asd Pesaro Rugby.

Seniores
Tortoreto – Samb 45 a 0

La seniores di Angelo Massi riporta l’ennesima sconfitta di una squadra che fa del proprio meglio per superare questo momento assolutamente negativo.
Poche le attenuanti, ma soltanto una solida fiducia nella possibilità di poter voltare definitivamente pagina.
Prossimo incontro domenica 21 Dicembre in casa contro la Polisportiva Avezzano Accademia Rugby.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 800 volte, 1 oggi)