SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La riqualificazione di piazza Matteotti entra nella fase conclusiva: inizierà a breve la posa dei sampietrini e la nuova pavimentazione di viale Secondo Moretti, nel tratto che va da via Curzi a via Volturno. L’intervento sarà realizzato dalla ditta MD Costruzioni srl di Pescara, per un importo stanziato di 650 mila euro.

Anche l’Enel ha concluso i lavori, e provvederà al ripristino dell’asfalto in via Risorgimento (tratto da via Spinozzi alla Statale 16), via Spinozzi, via Leopardi, un tratto di via Pizzi (dalla Statale per 70 metri), un tratto di Statale da via Risorgimento a piazza Battisti (striscia di 3 metri). Dalla prossima primavera, invece, riprendono i nuovi asfalti a carico del bilancio comunale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.113 volte, 1 oggi)