GROTTAMMARE – L’avventura dei 10 ragazzi nell’ambito del torneo tra paesi indetto dalla trasmissione “Mezzogiorno in Famiglia” – Rai Due si è conclusa con una sconfitta, ma come spesso si dice “l’importante è partecipare”. Una partecipazione che ha aperto su Grottammare e altre realtà del Piceno la finestra nazionale delle telecamere Rai nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 dicembre. Un ritorno di immagine immediato, riscontrabile nelle numerose telefonate di congratulazioni ricevute dall’Ufficio relazioni con il pubblico nei giorni successivi alla messa in onda, da parte di turisti affezionati alla città.

«E’ stata sicuramente un’ esperienza bellissima e sopratutto che rifarei, non solo per la trasferta romana ma anche per il gruppo fantastico di amici che si è creato», è il commento di Marco Concetti, uno dei protagonisti, che raccoglie in poche battute lo spirito dell’intera squadra.

I giovani, al rientro da Roma, hanno incontrato il sindaco Luigi Merli per consegnare nelle sue mani la targa offerta dalla Rai in ricordo della partecipazione al programma televisivo e per una foto di rito. «Ringrazio i ragazzi per tutto l’impegno che hanno messo in questa iniziativa – dichiara il primo cittadino – . Sono sicuro che oltre al divertimento faranno tesoro di un’ esperienza che non capita tutti i giorni. Dal punto di vista promozionale, invece, sono convinto che questa sia stata una bella vetrina, una grande opportunità per far girare il nome di Grottammare in tutta Italia e a tal proposito voglio dire ancora grazie a tutti quelli che, nonostante il grande freddo di quel giorno, hanno collaborato per la riuscita dei collegamenti dalla nostra piazza Kursaal».

I ragazzi che hanno partecipato alla sfida con i colori di Grottammare, lo ricordiamo, sono: Daniele Antonini (studente – Grottammare), Simona Annibali (educatrice – San Benedetto del Tronto), Stefano Assenti (studente – Grottammare), Stefania Bruni (grottammarese, insegnante presso la scuola Primaria “Nostra Signora del Rosario”), Marco Concetti (studente – Grottammare), Marco Di Battista (studente – San Benedetto del Tronto), Chiara Gaetani (studentessa – Grottammare), Raffaella Ficcadenti (impiegata – Grottammare), Simona Filiaci (studentessa – San Benedetto del Tronto), Ruggiero Liberati (impiegato – San Benedetto del Tronto).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.040 volte, 1 oggi)