SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Conclusi i lavori per la ristrutturazione del mercatino ittico al porto. Lunedì 8 dicembre il Sindaco Giovanni Gaspari ha inaugurato la “nuova” costruzione: «Abbiamo messo in sicurezza la struttura, rimosso il tetto in eternit, e sanato la situazione da un punto di vista igienico-sanitario – spiega il Sindaco – ma abbiamo anche reso il mercato un luogo meno anonimo. Sono state inserite alcune mattonelle del Circolo dei Sambenedettesi come richiamo ideale al contesto cittadino e alla sua storia».

Dopo l’inaugurazione al porto, il Sindaco ha partecipato al tradizionale programma religioso della festa dell’Immacolata, che si è svolto al pomeriggio di lunedì 8 dicembre: la Santa Messa celebrata dal vescovo Gervasio Gestori nella cattedrale della Madonna della Marina, e la processione verso la pieve di San Benedetto martire, dove è stato rinnovato l’antico voto pubblico elevato 153 anni fa dall’amministrazione comunale allora in carica, per disperdere l’epidemia di colera che infestava la città. Nella chiesa al Paese alto, come da tradizione, il vescovo Gestori ha consegnato al Sindaco una candela, con la quale accendere la lampada votiva posta sotto il simulacro dell’Immacolata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 468 volte, 1 oggi)