SAN BENEDETTO DEL TRONTO – È un’occasione per assistere ad un incontro tra professionisti della boxe. Domenica 14 dicembre infatti alle 18, l’Accademia pugilistica sambenedettese organizza, nel Palazzetto dello Sport “B.Speca” di San Benedetto, un incontro di boxe professionistica internazionale tra Carel Sandon e il bulgaro Wladimir Borow.

Si tratta di sei riprese da tre minuti ognuna, valevole come pre-titolo italiano professionisti per Carel Sandon, detto “Er Puma”, che ha come trainer l’ex campione del mondo Sumbu Kalambay, già maglia azzurra della rappresentativa italiana.

L’appuntamento clou sarà accompagnato da altri sei incontri dilettantistici che vedranno impegnati sei atleti sambenedettesi contro altrettanti giovani campioni di Ascoli, Fermo, Pesaro e Pescara.

Nell’attesa per il ritorno della grande Boxe professionistica a San Benedetto, fervono gli ultimi preparativi, come la benedizione con l’acqua di Lourdes del palcoscenico delle sfide dei combattenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 590 volte, 1 oggi)