MARTINSICURO – Ampia discrezionalità e libertà di scelta inerente il partito politico e i vari candidati: sono queste le indicazioni che il Comitato Giovani di Martinsicuro rende note in vista delle votazioni regionali del prossimo 14 e 15 dicembre.

«In questo caldo momento politico causato dalle elezioni regionali – si legge in una nota – il Comitato Giovani di Martinsicuro continua ad essere coerente alle scelte e alle motivazioni che ne hanno generato la nascita nel 2004, ossia di permettere ad ognuno di avere voce in capitolo al di là del colore della bandiera personale, avendo come unico filo conduttore l’amore per la nostra città».

Il Comitato – rappresentato nell’amministrazione comunale dall’Assessore allo Sport e Politiche Giovanili Alberto Tuccini – ribadisce inoltre il confronto e la trasparenza che caratterizza l’associazione, e bandisce «personalismi e “prime donne” che con il passare del tempo hanno fatto sprofondare Martinsicuro nel baratro della ingovernabilità».

«In questo delicato frangente – conclude la nota – con le elezioni alle porte, il Comitato ufficializza la propria neutralità agli eventi regionali e rende i propri iscritti autonomi nelle scelte elettorali, augurando di optare nella maniera più oculata».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 439 volte, 1 oggi)