SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Valentino Casolanetti, coordinatore del Circolo Territoriale del Partito Democratico “Primo Gregori” di Porto d’Ascoli, risponde all’intervento a mezzo stampa del coordinatore di Sinistra Democratica Luca Spadoni. Riportiamo, di seguito, l’intervento integrale.

Caro Luca Spadoni, il ricordo ancora vivo del periodo in cui tu eri segretario del Partito Democratico di Sinistra, mi conferma la tua profonda conoscenza degli ex compagni di partito di Porto D’Ascoli e quindi dovresti ben sapere quanto il gruppo dirigente di Porto d’Ascoli, oggi come allora, abbia sempre sostenuto l’unità della base degli iscritti e degli elettori del centro sinistra.
È del tutto evidente, quindi, che il Circolo Territoriale di Porto d’Ascoli “Primo Gregori” sostiene le primarie, sia del partito per l’individuazione del candidato (così come fatto domenica scorsa), sia le eventuali primarie di coalizione, che peraltro auspichiamo.
Vorrei quindi ricordarti che fino a quando l’attuale coordinatore in carica sarà questo, lavorerà sempre per l’unità della base, come da sempre è stato fatto a Porto d’Ascoli.
È giunto il momento, caro Spadoni, di realizzare le cose per le quali la gente ci ha dato fiducia. Il momento economico, impone una profonda riflessione sulle cose da fare e non soltanto sui progetti.
Auspico che in futuro ci possano essere confronti aperti nel centro sinistra per discutere di programmi necessari per far uscire il nostro territorio dalla attuale grave crisi occupazionale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 555 volte, 1 oggi)