GROTTAMMARE – Molti già lo conoscono; lo avevamo intervistato nel maggio del 2007, a riguardo di un montascale elettrico installato nel suo condominio e dei problemi con la burocrazia.

Giuseppe Greco oggi scrive ai giornali, e non solo, per un problema di barriere architettoniche in zona Ascolani: «Occorre rifare i marciapiedi e togliere le barriere architettoniche. Ogni volta che scendo in strada rischio la vita. Ho trascorso gran parte dell’estate a passare sotto al pontino, per strada, a mio rischio, il passaggio sotto al pontino è stretto e rischiavo di stisciare le nocchie delle mani sul cemento».

Giuseppe Greco dichiara inoltre che da diverso tempo scrive delle e-mail al Sindaco («C’è chi mi ha consigliato di andare tutti i giorni o spesso in Comune, ma non mi muovo molto da casa allora mando molte e-mail perché è l’unica cosa che posso fare») chiedendo di risolvere la situazione: «Quando ci vedemmo la prima volta ad Agosto di 2 anni fa mi dicesti che li avresti fatti, poi mi dicesti che li avresti fatti in Aprile, dopo le votazioni perchè non ci stavano i soldi, poi ancora, mi dicesti che li avresti fatti più in là perchè non potevi…Non dica che “non ci stà i soldi”, perchè per organizzare le feste estive e far venire i vari ospiti, i soldi ci sono sempre.  Perchè non vi mettete su una sedia a rotelle e vi fate un giro per vedere quante cose avete fatto?».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.320 volte, 1 oggi)