Le sue origini sono californiane, la sua esperienza è degna di nota e le sue corde vocali uno strumento prezioso. La Piceno Eventi con la collaborazione del sindaco di Monteprandone Bruno Menzietti e la consigliera delegata alla cultura Meri Cossignani danno la possibilità di ascoltare stasera, sabato 29 novembre, al Santuario Madonna delle Grazie, a ingresso libero, Sherrita Duran in concerto.
Un canto di preghiera, di comunione, nato nelle chiese battiste dei neoamericani che con il passar del tempo ha finito per coinvolgere e affascinare tutto il mondo, sarà oggi magistralmente eseguito da una cantante professionista, laureata in Opera lirica e Arti vocali, esibitasi più volte sia in trasmissioni televisive, sia in numerosi spettacoli e concerti.
Per informazioni è possibile rivolgersi alla Piceno Eventi al numero 0736 46496.
Sempre stasera, spostando l’attenzione dal gospel al jazz, un altro artista californiano si esibisce, invece al Teatro Luigi Cicconi di Sant’Elpidio a Mare, con la sua tromba: Jeremy Pelt e il suo Acoustic Quintet. Considerato una delle più grandi star degli ultimi anni è osannato dai magazine americani ma anche ammirato da tutto il jazz mondiale. Per quanto riguarda il resto del panorama culturale dei prossimi giorni possiamo assistere il 2 e 3 dicembre a Fano e il 4 a Camerino allo spettacolo “Le nuvole”, testo di Aristofane dal tema sempre attuale dell’educazione delle nuove generazioni. Promosso dall’Amat, è presentato dalla compagnia “Gli Incauti”, composta da attori professionisti e provenienti per lo più dalla scuola del Piccolo Teatro di Milano. Dal romanzo di Hermann Melville, invece, Giorgio Albertazzi e Rosario Tedesco, con la regia di Antonio Latella, ci faranno rivivere l’atmosfera fantastica di “Moby Dick” e gli stati d’animo del capitano Achab, il 2 e 3 al Teatro lauro Rossi di Macerata e il 5, 6 e 7 al Teatro Rossini di Pesaro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 700 volte, 1 oggi)