ALBA ADRIATICA – Stava giocando una partita a basket con gli amici quando si è accasciato a terra privo di vita. E’stata un’inaspettata tragedia quella che ha stroncato la giovane vita di Enrico Annunzi, 24enne di Colonnella, che nella serata di giovedì 27 novembre si trovava nel Palazzetto dello Sport di Alba Adriatica per giocare una partita di allenamento con la squadra di Basket cittadina.

Annunzi non era tesserato con la società, ma essendo da sempre appassionato di basket, che aveva praticato assiduamente negli anni passati, era solito dopo le partite e gli allenamenti ufficiali intrattenersi con i vecchi amici giocando per puro divertimento.

E proprio durante uno di questi incontri che i ragazzi stavano disputando ieri sera che Annunzi è stato colpito da un improvviso malore e si è accasciato a terra. Immediatamente è stato avvertito il 118 che tra l’altro ha la sua sede operativa a poca distanza dal Palazzetto dello Sport. L’ambulanza è arrivata nel giro di pochi minuti, ma i soccorritori, dopo i primi tentativi per rianimarlo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.467 volte, 1 oggi)