GROTTAMMARE – Nuovo appuntamento al Kursaal di Grottammare con la rassegna “Cin Cin… Cinema!”, organizzato dall’associazione “Blow up”. Venerdì 28 novembre dalle ore 21, degustazione ad ingresso libero di vini selezionati dallo Slow Food, in particolare i vini biologici proposti da quattro tra le aziende più sensibili del Piceno: Aurora e San Filippo di Offida, Fiorano di Cossignano, Villa Grifoni di Ripatransone; ad accompagnare il vino i piccoli assaggi vegetariani dello Chalet Ristorante Sabya Beach di Grottammare. Alle 21,30 per introdurre il tema della serata, verrà proiettato il cortometraggio di Ugo GregorettiIl pollo Ruspante”, episodio del film collettivo Ro.Go.Pa.G. del 1963. Il cortometraggio racconta una storia che ha per sfondo gli anni ’60, l’epoca del consumismo e dei bisogni indotti. Il signor Togni e la sua famiglia, piccolo borghese, sono il prototipo dei perfetti consumatori, pronti all’obbedienza e supini nel seguire le mode. Con grande acutezza Gregoretti legge la radicale trasformazione vissuta dalla società italiana in quella fase storica.
Alle 22 incontro con il saggista Maurizio Pallante, fondatore e presidente dell’Associazione Movimento per la Decrescita Felice, che si confronterà sui temi della crisi economico-finanziaria e con la crisi ambientale, ormai divenute di dimensioni globali. Laureato in lettere, ha svolto lavori di consulenza per il Ministero dell’Ambiente riguardo l’efficienza energetica. È stato tra i fondatori, con Mario Palazzetti e Tullio Regge del Comitato per l’uso razionale dell’energia (“Cure”) nel 1988; ha ricoperto la carica di assessore all’Ecologia e all’Energia del comune di Rivoli. Svolge attività di ricerca e di pubblicazione saggistica nel campo del risparmio energetico e delle tecnologie ambientali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 778 volte, 1 oggi)