FAENZA – Tutto pronto per il Meeting Etichette indipendenti edizione 2008. Si svolgerà al Teatro Masini di Faenza dal 29 al 30 novembre, con l’anteprima del Premio Italiano Musica Indipendente il 28 novembre.

Ricchissimo il programma, che prevede alla linea di partenza il concerto della Bandabardò che presenta il suo nuovo disco “Ottavio”, votato come il miglior album indipendente dell’anno.
A ruota i La Crus che festeggeranno 15 anni in musica.

Le previsioni parlano di 30 mila presenze nell’arco della durata del meeting che rimane uno degli eventi musicali di maggior spicco in Italia.

La manifestazione in numeri può contare sulla presenza di 300 espositori, 300 artisti live, 250 videoclip al concorso per videomusicali, 150 giornalisti, 100 tra incontri e convegni, 50 operatori, artisti, festival e fiere dall’estero.

Presenti con i loro stand anche Amnesty International e Voci per la Libertà per le giornate di sabato e domenica. Le due organizzazioni saranno protagoniste il 28 novembre alle ore 16 nel Teatro Masini per la rassegna “La nuova canzone d’autore al Mei”.

A seguire sabato 29 novembre alle ore 19, Sala convegni la presentazione di 17×60 con Michele Lionello di Voci per la Libertà, Paolo Dossena di CNI Music e artisti presenti nella compilation.

Domenica 30 ore 14 Casa di booklet: patrocinio del convegno “MultiCulti” con consegna di premi agli artisti che valorizzano l’incontro tra culture diverse.

Tutto esaurito per la prima Notte Light indipendente d’Italia al Teatro Masini per tre serate consecutive ogni anno con una presenza fissa nei grandi media

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 410 volte, 1 oggi)