SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il dialogo tra l’amministrazione comunale e la cittadinanza riprende il suo filo diretto: mercoledì 26 novembre, infatti, riprende il ciclo di assemblee del “Bilancio partecipato”, iniziate nel 2006. Il primo incontro si svolgerà nella sala della parrocchia SS. Annunziata, per i residenti dei quartieri Fosso dei Galli e Salaria, che da poco hanno rinnovato comitato e presidente.
Successivamente, lunedì 1° dicembre, si passa nella sala riunioni del circondario della Provincia di Ascoli Piceno (largo Danubio, zona ex Florentia), per i quartieri Sentina e Mare. Appuntamento successivo mercoledì 3 dicembre, stessa sede, per Ragnola e Porto d’Ascoli centro. Il giorno successivo, presso la parrocchia SS. Annunziata, incontro con i residenti del quartiere Agraria.
Venerdì 5, presso la parrocchia San Pio X, incontro con i quartieri Marina di Sotto ed Europa. Martedì 10 dicembre, nell’auditorium del Comune (viale De Gasperi 120), incontro con i residenti dei quartieri Santa Lucia ed Albula centro. Venerdì 12, nell’ex scuola Borgo Trevisani, incontro con i quartieri Ponterotto e Paese alto. Il 15 dicembre, nella sala don Bosco presso la cattedrale della Madonna della Marina, incontro con il quartiere Marina. Chiusura martedì 16 dicembre nel teatro della parrocchia San Filippo Neri, con i residenti dell’omonimo quartiere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 403 volte, 1 oggi)