ROMA – Ora (si spera) si farà sul serio. Martedì 25 novembre, alle ore 15, l’ufficio per la Programmazione e il Coordinamento delle Politiche Turistiche del Governo ha convocato un Tavolo Tecnico per discutere dell’annosa problematica dei canoni demaniali. Saranno presenti le Regioni interessate e le associazioni di categoria del settore balneare, tra cui la nostra Itb Italia con il suo presidente Giuseppe Ricci. Sarà presente anche il rappresentante di Unimpresa Roberto Pietrangeli.

Itb Italia spera che finalmente si possa arrivare alla definizione dei canoni demaniali la quale ci permetta di ripartire con basi certe per lo sviluppo del settore turistico balneare. Tale settore ha infatti senza dubbio bisogno di essere rilanciato ai vertici dell’offerta turistica nazionale e tornare ad essere competitivo in quella internazionale, tenendo presente che il nostro Paese dispone di circa 8 mila chilometri di costa, tra le più belle al mondo, con un territorio ricco di arte e cultura e con un’enogastronomia inimitabile. Questa partecipazione al Tavolo Tecnico premia il lavoro svolto in questi anni dalla nostra associazione ITB Italia che è sicura di poter continuare a dare un fattivo contributo alla relazione di una risoluzione vicina alle esigenze degli imprenditori turistici balneari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 492 volte, 1 oggi)