CUPRA MARITTIMA – Un modo originale per imparare l’inglese. La Rai, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e dell’Istituto scolastico comprensivo di Cupra Marittima, ha organizzato presso la sede dell’Istituto, un seminario per formare i docenti della Scuola Primaria all’uso de “Il Divertinglese”. Si tratta di un progetto, nato nel 2003 da una collaborazione tra Rai Educational e Miur per supportare con Tv e Web l’insegnamento della lingua inglese nella scuola italiana.

Con il “Divertinglese” i corsi di lingua, i giochi, le attività interattive, le sit-com, le fiction, i documentari trasmessi, possono essere fruiti da bambini, ragazzi, adulti, sui canali di Rai Educational e su internet.

Il dirigente 3, spiega a proposito di questo seminario: «L’Istituto Scolastico di Cupra Marittima è già la sede del Centro Risorse Territoriali di lingue per le province di Ascoli Piceno e Fermo. È grazie anche alle proprie dotazioni tecnologiche che è stato individuato sul territorio per accogliere questo evento».

All’incontro inaugurale parteciperanno il sindaco di Cupra Giuseppe Torquati, l’Assessore all’Istruzione Giuseppe Croci e gli insegnanti provenienti dalle due province di Ascoli e Fermo. Per l’occasione saranno presente anche l’Ispettore Lamberto Bozzi dell’Ufficio Scolastico della Regione Marche, il dottore Mario Orsini collaboratore di Giovanni Minoli e capoprogetto de “Il D Rai Educational”, la dottoressa Nicoletta Biferale dell’Ufficio lingue del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Roma, e i referenti istituzionali del Progetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 913 volte, 1 oggi)