Bastia Umbra-Hc Monteprandone 26-24

BASTIA: Contini 6, Grigi 3, Lauzi 5, Marini 3, Capochia, Paffarini 3, Rosi F. 5, Santi, Betti, Buccini 1, Rosi M., Ciotti, Tosti, Rossi. Allenatore: Stipa.

MONTEPRANDONE
: Antoniozzi 4, Salpietro 3, Gabrielli 1, Poletti D. 3, Sciamanna 10, Veccia 1, Poletti F. 1, Caporossi, Salladini, Vecchione 1, Troisi, Grilli, Fanesi, D’Angelo. Allenatore: Romandini.

Arbitri: Cimini e Ciotola di Teramo.

NOTE: parziale primo tempo: 13-10. Spettatori presenti: un centinaio.

BASTIA UMBRA – Come buttare una vittoria già in cassaforte. La Troiani & Ciarrocchi Monteprandone spreca l’impossibile e il Bastia, ancora a secco dopo due giornate, non può fare altro che ringraziare. Il coach dei celesti Pierpaolo Romandini a fine partita sottolinea: «Era quasi impossibile perdere. Ci siamo riusciti. Avevo avvertito i ragazzi: avremmo dovuto rispettare di più il nostro avversario. E invece…». L’allenatore marchigiano ha i suoi validi motivi per essere imbufalito. L’8-2 in favore di Monteprandone dopo 13′ di gioco è tutto dire. Da quel momento Vecchione e soci allentano la presa, lasciando che la formazione umbra centri un break di proporzioni devastanti: 8-0. In un amen, dunque, risultato completamente ribaltato (10-8). Il gap aumenta al termine della prima frazione di gioco: si va al risposo sul 13-10. Stesso registro a inizio ripresa, con i padroni di casa sul +6 (17-11) dopo 4′. Monteprandone, toccato il fondo, prova a reagire. E, al 10′, riduce il margine di 2 punti appena (19-17). Ma è solo un’illusione, perché nei restanti 20′ – tiratissimi – Bastia riesce a mantenere a debita distanza la Troiani & Ciarrocchi. Rammarico ingigantito dai tre rigori falliti dalla formazione celeste, due con Sciamanna e un altro da Salpietro. Finisce 26-24. La vetta della classifica è già a 4 punti. Contro il fanalino di coda Vasto, ospite sabato prossimo (ore 18,30) al “Colle Gioioso”, sarà vietato fallire.

Risultati 3/a giornata girone D di serie B: Avellino-Pellegrino Castellana 26-22; Camerano-Virtus Roma 16-26; Bastia-Monteprandone 26-24; Vasto-Terranova 25-30.

Classifica: Virtus Roma 7; Pellegrino Castellana 6; Terranova 6; Avellino 5; Monteprandone, Interscafati, Bastia 3; Camerano 1; Vasto 0.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 625 volte, 1 oggi)