SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono da poco iniziati i corsi della Scuola di Formazione Teologica, che si tiene presso i locali dei Padri Sacramentini in Via Crispi 22, a San Benedetto del Tronto. Ricordiamo che La “Scuola di Formazione Teologica” ha raggiunto, quest’anno, il suo 35° anno di Corso.

Come sempre, le frequenze maggiori si registrano nell’ambito della Diocesi, ma anche quest’anno si registrano iscrizioni dal vicino Abruzzo teramano e dall’ascolano.
Le materie principali della Scuola di Formazione Teologica sono: Sacra Scrittura – Teologia dogmatica – Teologia morale – Storia della Chiesa, cui si affiancano, come materie sussidiarie, Liturgia, Patrologia, Filosofia, Diritto Canonico, Religioni e Sette. Sono anche previsti cicli di conferenze su singoli argomenti, con docenti sacerdoti, laici e laiche.

Nonostante gli alti contenuti che offre, la Scuola di Formazione teologica, per il linguaggio non tecnico che adotta e per la familiarità che si è sempre instaurata tra docenti e partecipanti, è alla portata di tutti e quindi non registra particolari ostacoli.

Gli scopi della scuola di formazione teologica sono, come sempre, pastorali e personali: conoscere meglio la propria fede, per poterla anche comunicare agli altri e per viverla con più intensità. Ancora è possibile iscriversi, senza problemi, in uno o più corsi a seconda degli interessi religiosi culturali e individuali.

Il Direttore della Scuola di Formazione Teologica è Padre Giuseppe Crocetti che ha, nel suo vasto curriculum, esperienze di studi e docenze interessanti. Ha infatti studiato alla Gregoriana di Roma, nel Pontificio Istituto Biblico, nello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme (con gradi accademici in queste Università) ed è stato anche insegnante in numerosi Seminari delle Marche, dell’Abruzzo, del Molise. Crocetti è stato molto spesso coordinatore ed accompagnatore in numerosissimi Pellegrinaggi in Terra Santa ed è autore di numerosissimi libri di argomento religioso inerenti la Sacra Scrittura (Antico e Nuovo Testamento) ed è stato animatore e docente, fin dal 1972, nella Scuola di Teologia dei Padri Sacramentini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 471 volte, 1 oggi)