ASCOLI PICENO – Non è il primo della classe, ma il suo rendimento è di quelli migliori: nella classifica dei parlamentari marchigiani più presenti durante le votazioni alle Camere il rappresentante del Piceno Luciano Agostini risulta essere stato presente alle votazioni elettroniche per 658 volte su 685 votazioni. Un buon livello dunque poiché, solitamente, le cronache risaltano soprattutto le assenze dei deputati (clicca qui per vedere la pagina della Camera dei Deputati).
Il marchigiano più presente è Remigio Ceroni (Fi-Pdl) che nelle 685 votazioni è stato assente una sola volta. Il più assente, invece,
Lapo Pistelli (Pd) con 364 assenze. Oppure Italo Tanoni (402 assenze) se la graduatoria include i parlamentari marchigiani quelli eletti altrove. Dopo Ceroni il più assiduo è il collega di partito Simone Baldelli (5 assenze). Terzo appunto Luciano Agostini del Pd, con sole 27 assenze.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 484 volte, 1 oggi)