CASTEL DI LAMA – All’asilo nido “Il passerotto” di Castel di Lama si è svolta nel pomeriggio di venerdì 7 novembre la tradizionale festa annuale della Castagnata, organizzata dal personale del nido e da Mirella Treves, coordinatrice del nido.

Più di 200 i partecipanti. Sono infatti intervenute le famiglie di quasi tutti i 58 bambini che frequentano il nido e la sezione “Primavera”. L’entusiastica affluenza dei bambini, con i loro genitori, nonni e parenti, è stata la risposta gioiosa alla semplicità delle proposte: ascolto della campana e respirazione consapevole, intrattenimento di Lollo ed Arcobaleno, due simpatici peluche, preparazione di polenta e dolcetti a base di castagne. Per tutti è stata l’occasione di stare insieme, riscoprire l’allegria di vecchie filastrocche.
Lunedì 17 novembre, alle ore 18, ci sarà il primo incontro rivolto ai genitori. La proposta di Treves è fornire ai genitori degli strumenti di sostegno al rapporto con i propri figli. Nel ciclo degli incontri è stato prezioso l’intervento di Emmy Rainwalker, americana, specializzata in counseling, che si trovava qualche giorno fa in Italia per condurre dei seminari. Invitata da Mirella Treves, l’operatrice ha visitato l’asilo nido “Il Passerrotto” e la sezione “Primavera”, interagendo con alcuni bimbi e fornendo alle educatrici la visione di uno strumento educativo internazionale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 601 volte, 1 oggi)