TORTORETO – Un gusto tecnico alle sbarre del passaggio a livello di Tortroreto hanno fatto vivere sabato 8 novembre momenti di paura all’arrivo del treno in prossimità dell’incrocio in via Carducci.

Il dispositivo che regola a distanza l’apertura e la chiusura delle sbarre al passaggio dei convogli ferroviari era infatti andato in tilt. Fortunatamente il guasto era stato preventivamente rilevato dalla centrale operativa delle Ferrovie, che ha avvertito il macchinista dell’Eurostar in transito nella zona. Il treno, diretto verso sud, procedeva quindi a bassissima velocità e in prossimità del passaggio a livello si è fermato dato che nell’incrocio tra la strada e la ferrovia continuavano a passare ignari automobilisti e pedoni.

Del guasto sono stati avvisati anche i Carabinieri e la Polizia Municipale, che si sono precipitati immediatamente sul posto, provvedendo a transennare la strada in prossimità dei binari. Più tardi è sopraggiunto anche un tecnico delle Ferrovie che ha provveduto ad abbassare manualmente le sbarre. A causa del guasto tecnico il traffico ferroviario dei treni sulla linea Adriatica ha subito rallentamenti per circa un paio d’ore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.652 volte, 1 oggi)