CUPRA MARITTIMA – Emozionante esperienza per Annunzia Fumagalli. La pittrice infatti ha esposto le sue opere alla IV biennale d’arte contemporanea di Ferrara, nelle suggestive sale affrescate del palazzo Ex Borsa. La Fumagalli ha ha partecipato alla rassegna “Visioni d’Oriente e d’Occidente” con le opere del ciclo “le ballerine”, figure femminili dalla delicata forza.

Oltre 130 gli artisti selezionati per le varie rassegne della biennale. Nella sezione “Visioni D’Oriente e d’Occidente”, organizzata dal crittico d’arte Sabrina Falzone, hanno esposto anche Ismail Acar, Kareem Ralph Amin, Symona Colina, Paola Colleoni, Kira De Pellegrin, Paolo Ghersi, Donato Lotito, Marco Salvatore Mallamaci, Maria Cristina Martini, Vesna Pavan, Maria Cristina Remondi, Marialuisa Sabato, Kim Sung-Heun, Fabio Usvardi, Dino Ventura, Mariangela Verriello, Duan Xiaoli.

La manifestazione è stata organizzata dall’associazione Pro Art di Ferrara, la galleria dell’Uva, diretta da Francesca Mariotti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 537 volte, 1 oggi)