SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Dal Federalismo fiscale alla predisposizione del Bilancio di previsione 2009 degli Enti Locali”, è il tema del convegno organizzato dall’amministrazione comunale, in collaborazione con Legautonomie, Università Politecnica delle Marche, l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Ascoli, per venerdì 14 novembre, dalle ore 9, presso l’Auditorium di viale De Gasperi.

Il programma prevede il saluto del sindaco Giovanni Gaspari, l’introduzione ai lavori del vicesindaco e assessore al Bilancio Antimo Di Francesco, le relazioni di Francesco Frieri, assessore al Bilancio del Comune di Modena, Fabio Fiorillo, docente di Finanza pubblica locale all’Università Politecnica delle Marche, i contributi dei sindaci di Ascoli Piero Celani e Fermo Saturnino Di Ruscio, dell’assessore provinciale al Bilancio Renzo Offidani, del dirigente servizio Programmazione, bilancio e politiche comunitarie regione Marche, Rolando Burattini, del presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Ascoli Massimiliano Castagna. Le conclusioni saranno affidate all’onorevole Oriano Giovanelli, presidente nazionale di Legautonomie.

La partecipazione è gratuita e garantirà 5 crediti formativi, in corso di accreditamento presso il consiglio nazionale degli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 465 volte, 1 oggi)