SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Secondo scivolone interno per l’Adriatica Bitumi Basket Club San Benedetto che si conferma molto più a suo agio in trasferta (tre successi su quattro) che tra le mura amiche. Al PalaSpeca infatti la Nuova Simonelli Tolentino si è imposta per 76-68 nella settima giornata del campionato di serie C2. I ragazzi di coach Nello Poggi hanno pagato la cattiva giornata al tiro e, in particolare, uno sciagurato terzo quarto.

«Preoccupati di fermare i loro lunghi abbiamo lasciato troppo spazio al tiro da tre, dopo l’intervallo siamo rientrati scarichi», spiega l’allenatore rivierasco. Sabato primo novembre alle 21,15 il Basket Club è atteso a Montegranaro, sul terreno della Poderosa. Un match non facile, ma la speranza è che ancora una volta il team di coach Poggi sappia ribaltare il pronostico.

ADRIATICA BITUMI BASKET CLUB SAN BENEDETTO – TOLENTINO 68-76
SAN BENEDETTO: Falà 12, Mattioli 12, Martinez, 20, Valori 4, Christ 10, Grossi 10, Camerano, Cameli, Bruni, Simonetti.
All. Poggi
TOLENTINO: Torresi 8, Lancioni L. 16, Filippopoulos 29, Lancioni F. 12, Luzi, 8, Bass 2, Reggio 1, Sanita, Lancioni. All. Annani
Arbitri: Borri (Sassoferrato) e Trombetti (Castelraimondo). Parziali: 22-27, 45-35, 51-63

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 794 volte, 1 oggi)