SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per la nuova TAC al “Madonna del Soccorso”, di recente inaugurata, si parla già di due guasti che l’hanno resa fuori uso.
Solo voci di corridoio, è il caso di dirlo. Aspettiamo conferme o smentite. Non vorremmo che la “generosa” Fondazione Carisap avesse acquistato per i cittadini una piccola Fontana di Trevi, come nel famoso film di Totò.

Nel nostro caso, alla generosa donazione sarebbero seguite e seguirebbero spese di manutenzione a carico dell’Azienda e della collettività. Come le lampade senza petrolio che Rockefeller regalava ai cinesi, per poi vendergli il petrolio, nell’apologo sul capitalismo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 547 volte, 1 oggi)