SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il fiume che unisce e divide due regioni, il Tronto, sarà lo strumento utilizzato dal circolo sambenedettese di Legambiente per sensibilizzare i cittadini alla salvaguardia e alla tutela del territorio. L’appuntamento è fissato per domenica 26 ottobre alle ore 10, presso la Riserva Naturale Sentina, per la manifestazione “Operazione Fiumi 2008”.

Il circolo Legambiente di San Benedetto, in collaborazione con la Protezione Civile, per tutelare il territorio ed esaltare gli aspetti naturalistici che racchiude, vuole sensibilizzare tutti i cittadini alla salvaguardia di questo importante corso d’acqua e organizza la manifestazione “Operazione Fiumi 2008”, alla foce del fiume Tronto.
Nell’occasione, si raccoglierà la plastica, il vetro e tutti i materiali presenti alla foce del fiume, liberandolo, anche se solo per un giorno, dal degrado e dall’incuria.

I partecipanti si incontreranno, domenica 26, davanti all’ingresso nord della Riserva Naturale della Sentina via del Cacciatore per chi viene in bicicletta, mentre per chi viene in auto, dalla superstrada Ascoli-Mare, uscita depuratore-via Brodoloni. Il percorso prevede l’attraversamento della Riserva Naturale della Sentina, fino all’argine del Tronto, per raggiungere la foce del fiume, dove sarà effettuata la pulizia. Al termine della manifestazione è previsto un momento di socializzazione presso una fattoria nella Riserva, dove è sarà organizzato un rinfresco per tutti i partecipanti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 463 volte, 1 oggi)