MONTEPRANDONE – Il pareggio di domenica scorsa è il quarto risultato utile per il Centobuchi. I biancocelesti dopo sette gare disputate hanno un -2 in classifica rispetto lo scorso campionato con sei punti rispetto agli otto del 2007.
Tuttavia la situazione è in miglioramento e il momento difficile pare sia stato accantonato. A tal proposito in vista della trasferta in terra abruzzese con il Luco Canistro abbiamo sentito l’addetto stampa nonché team manager della società Peppino Cocci: «Trasferta delicata ma siamo fiduciosi e il nostro obiettivo è senz’altro quello di allungare la serie positiva. I presupposti per farlo ci sono tutti, ad esempio abbiamo tutta la rosa disponibile e anche gli acciaccati sono in via di recupero compresi Del Grande (forse già pronto per questa domenica) ed Erbuto».
Quindi l’unico indisponibile resta l’attaccante Miani. I biancorossi abruzzesi vengono dalla sconfitta rimediata in casa della sorprendente capolista Casoli per 3-1. Nell’ultimo impegno casalingo invece pareggiarono 1-1 con la Santegidiese. Il primo e unico precedente finora tra le due squadre a Luco dei Marsi fu giocato lo scorso anno e terminò 0-0. Dirigerà l’incontro il signor Marco Fabbrini di Livorno. Queste le probabili formazioni:
LUCO CANISTRO: Principe, Vernile, Grasso, D’Alonzo, Antonelli, Vado, Laudiero (Regner) Marangon, Pedalino, Bartyk, Bisegna (D’Angelo). Allenatore: Colavitto.
CENTOBUCHI: Freddi (Albanesi), Alessandrini, Coccia, Croceri, Corradetti, Marranconi, Francia, Simoni, Argira, Smerilli, Cardinali (Del Grande). Allenatore: Izzotti
Ecco il quadro completo dell’8° giornata: A.Trivento*(1)-Casoli(21), Chieti(2)-Recanatese(11), E.Cascinare(7)-Real Montecchio*(5), Fano(17)-Renato Curi(15), Grottammare(4)-Santegidiese(8), Luco Canistro(8)-Centobuchi(6), Maceratese(6)-N.Campobasso(10), Morro d’Oro(6)-Pro Vasto(14), O.Agnonese(12)-Tolentino(8).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 438 volte, 1 oggi)