CUPRA MARITTIMA – La cittadina rivierasca entra sempre di più nel clima elettorale. A parlare stavolta sono i rappresentanti dei partiti del centrosinistra di Cupra.

Gli esponenti affermano che «dal dialogo con i cittadini sono scaturiti il totale appoggio ad una lista civica guidata che sarà scelta e diretta da un capolista indipendente e autorevole, i cui componenti saranno scelti dallo stesso candidato sindaco».

«Nelle prossime settimane – continuano gli esponenti del centrosinistra – saranno focalizzati quindi il candidato sindaco, i punti forti del programma e l’organizzazione della campagna elettorale. Cupra ha molti problemi, dovuti anche alle alla scarsa lungimiranza e ad errori delle vecchie amministrazioni. Addirittura non sembra che il centrodestra voglia cambiare rotta: stessa compagine, stessi uomini, stessi valori».

Poi concludono: «Il centrosinistra vorrebbe che una nuova amministrazione corregga e risolva le gravi mancanze di Cupra e prepari un paese degno di una vita attiva e civile per i giovani. Perciò i cuprensi dovranno aiutare il nuovo sindaco a realizzare questo obiettivo, con solidarietà e partecipazione».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 561 volte, 1 oggi)