CUPRA MARITTIMA – Prosegue l’attività politica dei socialisti di Cupra. I rappresentanti del partito cuprense annunciano infatti che «dopo vari contatti tra i responsabili locali delle citate forze politiche, è stato raggiunta un’intesa finalizzata a favorire la costituzione di una lista civica per le prossime comunali».

Affermano gli esponenti del Ps: «Vogliamo promuovere una formazione che prosegua il lavoro portato avanti dall’attuale amministrazione guidata dal sindaco Torquati, con opportune correzioni e discontinuità».

Secondo gli esponenti del Ps «un buon esempio di discontinuità è stato messo in atto cercando di ripristinare il servizio di polizia municipale (del quale tutti i cittadini si lamentavano) sostituendo il comandante dei vigili urbani con il Tenente Luigi Giorgio Locci, che si è messo subito al lavoro e al quale facciamo i migliori auguri».

«I cittadini – aggiungono i rappresentanti – sono abbastanza stufi di sentir parlare sempre di centrodestra, centrosinistra, convergenze parallele o il politichese in genere, ma vogliono che si facciano cose serie attraverso persone serie più che guardare alle etichette ed operazioni di facciata. Cogliamo l’occasione – concludono – per ricordare la nostra iniziativa “la parola al cittadino”, un servizio di ascolto e segnalazioni tramite internet, e-mail ed sms ed invitiamo a visitare il sito http://www.psascolipiceno.it/».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 423 volte, 1 oggi)