SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Al 42’del match di domenica scorsa, la Samb invoca il rigore: bellissimo lancio verticale di Ferrini per Cigan, che si insinua tra Faisca e Cano in uscita, e tocca con la testa anticipando il portiere in uscita, che però frana su di lui. Per l’arbitro tutto regolare, ma sinceramente sembrava rigore con conseguente espulsione di Cano. Fischiatissimo Massa.

A un attento esame, il fallo sembra proprio esserci, anche se al limite dell’area.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.304 volte, 1 oggi)