MARTINSICURO – Il primo cittadino di Martinsicuro denunciato alla questura di Teramo per tentata concussione. L’esposto, presentato da Giulio Matè, ex comandante della polizia municipale di Martinsicuro, e attualmente responsabile della Protezione Civile, denuncia come nell’ambito della riorganizzazione della pianta organica avviata dall’amministrazione comunale, a Matè sarebbe stata proposta una promozione fino al massimo livello in cambio di una lettera di dimissioni. In pratica il dirigente comunale avrebbe beneficiato di tutti i vantaggi economici dell’avanzamento di grado in cambio però di un pensionamento anticipato.

La denuncia è stata presentata oltre un mese fa, ed è stato aperto un fascicolo dal sostituto procuratore Roberta D’Avolio. La notizia però inizialmente è passata sotto silenzio ed  è trapelata solo negli ultimi giorni quando gli agenti della squadra mobile di Teramo si sono recati in Comune a prelevare una serie di atti e documenti che riguardano l’organizzazione del personale e delle questioni che vertono sulla pianta organica.

Sulla faccenda sono già stati sentiti alcuni testimoni citati nell’esposto da Matè, tra cui politici e dipendenti comunali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 707 volte, 1 oggi)