SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Essere nati nel 1959 deve essere particolarmente divertente, se si bazzica in Riviera. Per il decimo anno infatti l’associazione “Quelli del 1959” celebra il proprio raduno con una festosa cena e una lotteria di beneficenza, sabato 25 ottobre al ristorante Puerto Baloo in via Amerigo Vespucci.
Ma l’occhio è teso anche al futuro, al 2009 e a quel fatidico appuntamento con il mezzo secolo. Affermano infatti il presidente dell’associazione Claudio Giuliani e la sua vice Mara Vena: «Il prossimo anno vogliamo entrare nel Giunness dei primati per i raduni di coetanei, useremo un blog per convocare sempre più gente. Le premesse ci sono. Quest’anno abbiamo spedito 1600 inviti. L’anno scorso abbiamo avuto 165 presenze, un bel progresso dai 33 commensali del primo raduno dieci anni fa».
Quest’anno il raduno di “quelli del ‘59” vedrà la presenza del cabarettista Nello Iorio e come consuetudine una lotteria di beneficenza per favorire l’acquisto di un’auto medica da parte della associazione Misericordia di Grottammare.
Gli inviti sono stati spediti ai 49 enni di San Benedetto, Acquaviva, Monteprandone, Offida, Folignano (ci sarà infatti il sindaco Pasquale Alleva, che come l’omologo sambenedettese Gaspari rientra appieno nelle caratteristiche anagrafiche dell’incontro), Castignano, Ripatransone, Petritoli, Grottammare, Cupra e Pedaso.
L’invito è esteso anche ai 49 enni di altre città: il numero di riferimento è 328 9304934

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 951 volte, 1 oggi)