ASCOLI PICENO – Come due ex innamorati arrivati ad un passo dall’addio, il Partito della Rifondazione Comunista e il Partito Democratico sono coinvolti in un balletto di allontanamenti e riavvicinamenti. L’ultima puntata, registra il ringraziamento dei due consiglieri provinciali di Rc, il grottammarese (e attuale assessore all’Ambiente nel suo comune) Giuseppe Marconi e il monteprandonese Gianluca Vagnarelli, a tutti coloro che «in questi giorni e nei giorni scorsi, si sono espressi pubblicamente e personalmente nei nostri confronti, e nei confronti del Presidente della Provincia Massimo Rossi, manifestando la loro solidarietà personale e il loro sostegno all’operato dell’Amministrazione Provinciale. Tra di essi vi sono dirigenti locali del Partito Democratico, singoli iscritti, elettori e simpatizzanti delle forze del centrosinistra».
«Tutti costoro – continuano Marconi e Vagnarelli – hanno manifestato la preoccupazione per gli attacchi continui a cui l’Amministrazione Provinciale è stata sottoposta in questi ultimi mesi da singoli dirigenti di forze politiche (il Pd, ndr) che compongono l’attuale maggioranza. Una preoccupazione dettata non da ragioni politiciste ma dal rischio evidente di vedere vanificati, proprio alla fine della legislatura, i risultati conseguiti in cinque anni di intenso impegno amministrativo».
«Accanto a questa preoccupazione tuttavia – proseguono i due consiglieri – abbiamo altresì registrato un chiaro invito ad andare avanti nell’azione amministrativa sin qui intrapresa al fine di portare a termine il mandato che gli elettori ci hanno assegnato nel 2004. Riteniamo dunque che il senso di responsabilità, l’invito all’unità e, soprattutto, la consapevolezza diffusa tra amministratori, esponenti politici e singoli cittadini del nostro territorio circa il buon operato dell’Amministrazione Provinciale costituisca la migliore premessa per consentirci di ristabilire un nuovo clima di unità tra tutte le forze politiche dell’attuale coalizione di governo, permettendoci di avviare una fase di confronto programmatico che possa vederla compatta nelle prossime elezioni amministrative a sostegno del Presidente Massimo Rossi».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 782 volte, 1 oggi)