SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un maritozzo farcito di cioccolato da 200 metri: in occasione della festa del patrono, a San Benedetto, in pieno centro storico, sono state organizzate manifestazioni di carattere gastronomico. Tra queste ha riscosso particolare successo quella realizzata dall’Apa, l’Associazione panificatori artigiani di Ascoli Piceno presieduti dal campione del Mondo di panificazione, Settimio Tassotti, che ha realizzato il maritozzo farcito.

Di grande rilievo anche l’iniziativa degli chef della Federazione Italiana Cuochi di Ascoli, presieduta da Alessandro D’Addazio, che ha realizzato prodotti gastronomici e compiuto una serie di lavori artistici: sculture di ghiaccio, decorazioni di cioccolato, zucchero e verdure, in cui maestri di grande levatura come Leo Mecozzi, Mauro Michetti e Federica Giorgi hanno dato vita al loro talento eseguendo delle vere e proprie opere d’arte.

Inoltre lo scorso 13 ottobre ricorreva anche la festa del cuoco e del suo patrono, San Francesco Caracciolo. Per l’occasione tutte le delegazioni provinciali della Federcuochi della regione Marche hanno presentato un piatto, che poi è stato venduto al pubblico. Il ricavato è stato devoluto in beneficenza alla Lega del Filo d’Oro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 628 volte, 1 oggi)