GROTTAMMARE – I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato M.M. un trentaduenne pregiudicato campano residente regolarmente nel Comune. Il soggetto deve scontare un resto di pena della durata di quattro anni e cinque mesi per reati contro il patrimonio commessi a suo tempo nella provincia di Napoli.

Gli agenti hanno dato esecuzione in deroga all’ordine di carcerazione emesso nei suoi confronti dalla Procura del capoluogo campano. Una volta fermato lo stesso è stato successivamente incarcerato di Fermo essenso quella la giurisdizione di competenza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 491 volte, 1 oggi)