SAN BENEDETTO DEL TRONTO- I Carabinieri di Cupra Marittima hanno arrestato E.N., un ventenne pluripregiudicato colpito da mandato di espulsione emesso dalla Procura di Ascoli a giugno di quest’anno.

Mentre i Carabinieri di Monsampolo hanno denunciato in stato di libertà E.C. un trentenne pregiudicato residente a Colli del Tronto che aveva violato gli obblighi imposti di non recarsi nella circoscrizione di Spinetoli dove invece è stato trovato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 664 volte, 1 oggi)