ASCOLI PICENO – Prosegue la campagna d’ascolto promossa dall’assessore regionale Sandro Donati per mettere in atto il “Progetto speciale piceno”. Presso il Comune di Montalto Marche si è svolto l’incontro tra Donati e i sindaci di Acquaviva, Carassai, Castignano, Cossignano, Montedinove, Montefiore e Ripatransone.

«Sto riscontrando – ha sottolineato Donati – che molte sono le problematiche da risolvere e solo attraverso l’azione di un macro progetto elaborato dagli amministratori locali è possibile intervenire. Anche in questo tavolo è stata riportata l’esigenza di risolvere la viabilità e sicuramente con il progetto della strada Mezzina i territori potranno godere di adeguati collegamenti e trasporti. Altro punto già segnalato in altri precedenti incontri è quello della banda larga necessaria per mettere in rete le amministrazioni comunali soprattutto in questo comprensorio. Infine – conclude l’assessore – occorre rilanciare l’agricoltura per favorire l’occupazione giovanile e altri settori come il turismo e la cultura».

L’assessore concluderà la campagna d’ascolto presso il municipio di Monteprandone incontrando i sindaci dei comuni di Appignano, Castel di Lama, Castorano, Colli del Tronto, Folignano, Maltignano, Monsampolo, Offida e Spinetoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 474 volte, 1 oggi)