SAN BEENDETTO DEL TRONTO – Le squadre di calcio di San Benedetto del Tronto e Summaga (una frazione di Portogruaro) non si sono mai incontrate in tutta la loro storia. Gloriosa quella della Samb, molto meno quella del Portosummaga, nato dalle ceneri della società di Portogruaro. Si gioca infatti in uno stadio che, fino a quattro anni fa ospitava campionati dilettantistici e qualche torneo importante di calcio giovanile. Vi hanno allenato di recente due ex rossoblu, Guglielmo Bacci difensore degli anni ottanta e Luciano Zecchini, allenatore della Samb nella stagione 2005-06 quando subentrò a Nanu Galderisi. L’ho seguito negli ultimi anni perché il paese natio di mia suocera e anche perchè vi ha militato un mio parente, Marco Piccolo, portiere ventisettenne che aveva fatto tutte la trafila delle giovanili del Milan insieme al rossonero Borriello. Ora gioca in serie D con il San Vito al Taglaimento. E’ una società in forte crescita grazie alla passione dei proprietari di Mio Dino, un mobilificio di livello internazionale. Il suo presidente Dino Mio si è spento la settimana scorsa all’età di 85 anni, alla vigilia della trasferta a Cremona. La squadra chiese il rinvio che non gli fu concesso e si “vendicò” con un netto 2-0.
L’ultima: PADOVA-PORTOSUMMAGA 3-1: Tre espulsi (21’ Rabito, 63’ Cuffa, 90’ Varricchio, 93’ Filippini) PORTOSUMMAGA (4-2-3-1): Rossi 6,5, Peana 6, Gargiulo 6, Montero 4, Cherubini 6, Mattielig 5, Levacovich 6 (dal 27 Madaschi), Carboni 6,5, Cuffa 6,5, Abate 6 (dal 61’ Maniero 6), William 6 (72’ Gotti) A disposizione: Marcato, Specchia, Mortelliti, Fasciani). All.: Domenicali 5,5. Ammoniti: Montero, Bau, Mattielig Espulsi: Montero, Domenicali e Mattielig. Arbitro: Colasanti di Grossetto 5,5. (Voti della Gazzetta dello sport.
Statistiche e curiosità. ha già 21 ammoniti Ha sempre pareggiato in casa I veneti hanno ottenuto un rigore a favore e due contro. Ben tre gli espulsi, tutti l’ultima domenica. Record negativo anche fra gli ammoniti, 21 (la Samb è a 9). In casa non hanno mai vinto ma nemmeno perso, collezionando soltanto due pareggi, e segnando appena una rete.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 825 volte, 1 oggi)