Da Riviera Oggi 746 in edicola
PERUGIA – Bell’esordio per i ragazzi della Legio Picena Rugby che in trasferta a Perugia conquistano una vittoria incoraggiante nel primo match della loro giovane storia.
Il primo tempo si è concluso sul 3–3. Nella ripresa Gagliardi R. viene tatticamente spostato nel ruolo di pilone dando così una accelerata al pacchetto di mischia che al 20’ consente al capitano Angelini M. di realizzare la prima meta della partita, trasformata poi da Corso (3–10).
Al 30’ gli avanti della Legio Picena si ripropongono spingendo in meta Gagliardi R. e grazie alla trasformazione del solito Corso si portano a 3–17.
Al 37’ una rapida azione alla mano dei trequarti, generata da una ruck in campo avversario, consente a Corso di segnare proprio sotto i pali fissando il risultato sul punteggio di 3–22.

AMATORI PERUGIA – LEGIO PICENA SAN BENEDETTO 3–22

In campo: Corso, Rosetti (Bruni 30’ s.t.), Citeroni, Spinozzi, Apostoli (Testa s.t.), Angelini A., Angelini M., Gagliardi R., LA Riccia, Gagliardi V., Coppa, Stracci (Valentini s.t.), Mecozzi, Iaconi, Palma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 870 volte, 1 oggi)