SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La partita della disperazione, o del riscatto. Mister Piccioni si affida a 22 giocatori per cercare l’indispensabile vittoria contro il Lumezzane. Tra i convocati, manca ancora l’attaccante Melchiorri, escluso giù una domenica fa: assenza strana, come allora, se si considera che l’unico centravanti, Pippi, non è al meglio della condizione fisica e anche il rumeno Cigan è in difficoltà (per lui leggera distorsione nell’allenamento del sabato). Tornano, invece, Olivieri e Titone, lasciati a casa – inspiegabilmente? – prima di Ferrara.In porta è stato convocato il giovane Raco, classe 1991, proveniente dal vivaio della Reggina: Ascani infatti non ha pienamente recuperato dall’infortunio di giovedì.Probabilmente Piccioni schiererà questa formazione (4-3-3): Dazzi; Tinazzi, Pisano, Moi, Padula; Tussi, Ferrini, Visone (Palladini); Cigan, Morini, Pippi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 948 volte, 1 oggi)