ASCOLI PICENO – Il Partito Democratico fa festa: sabato 4 e domenica 5 si svolgerà la prima festa democratica della Vallata del Tronto, zona dove il Pd è il primo partito in termini assoluti. All’interno della festa, sabato alle ore 21, al Palazzetto dello Sport di Pagliare del Tronto si svolgerà l’incontro “La nuova provincia di Ascoli Piceno: il nuovo assetto istituzionale e le prospettive politico – amministrative dei comuni della Vallata del Tronto”: i lavori saranno presieduti dal coordinatore provinciale Mauro Gionni, con il contributo di tutti i sindaci della Vallata, ospitati dal “padrone di casa” Angelo Canala, sindaco di Spinetoli.
Parteciperanno inoltre tutti i consiglieri provinciali del Pd di Ascoli, l’assessore regionale con delega al Piceno Sandro Donati. Concluderà l’incontro l’assessore provinciale al Patrimonio della provincia di Ascoli, Ubaldo Maroni.
Domenica 5 alle ore 18 sarà la volta dell’Intervista tripla: la giornalista del Corriere Adriatico Lolita Falconi intervisterà il presidente dell’Assemblea Provinciale del Pd di Ascoli Piceno Orlando Ruggieri, il vice presidente della Provincia di Ascoli Piceno Emidio Mandozzi e l’onorevole Luciano Agostini.
«La Festa Democratica della Vallata – dice il coordinatore Mauro Gionni – è un ulteriore appuntamento che mettiamo in campo per coinvolgere i cittadini, riflettere insieme a loro sulle prospettive del nostro partito e del nostro territorio. Abbiamo due capisaldi che orientano la nostra azione politica: la discussione sulle cose da fare e sulle soluzioni da cercare e la partecipazione dei cittadini. La Festa di sabato e domenica cercherà di cogliere entrambi gli obiettivi».
Durante entrambe le serate musica di intrattenimento e gastronomia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 690 volte, 1 oggi)