SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel 2007, ai campionati Regionali Assoluti e di Categoria dell’estate 2007, la Cogese-Tecnosoa si era manifestata ai vertici del nuoto marchigiano, con le 53 medaglie vinte e i tre titoli assoluti tra cui quello speciale della 4×100 stile libero. Quest’anno, però, gli atleti della società sambenedettese si sono superati, e, agli stessi campionati, hanno vinto 57 medaglie, di cui 20 ori, 21 argenti e 16 bronzi. Inoltre, i titoli assoluti conquistati sono diventati 7.
Notevole l’impresa del quartetto della 4×100 sl: Lorenzo Consorti, Mattia Felicetti, Fioravanti Alberto, Maurizio Di Francesco hanno chiuso in 3’35’38, un secondo e mezzo sotto il tempo limite per i campionati italiani assoluti estivi che piazza il quartetto locale tra i venti più veloci d’Italia.
A causa della febbre che ha colpito Lorenzo Consorti e di qualche sfortunata squalifica, per soli 16 punti, la Cogese non è riuscita a mantenere la quinta posizione del 2007, indietreggiando di una posizione nonostante un aumento di 70 punti complessivi, da 284 a 354.
Le famiglie, il coach Walter Coccia e il presidente Fabio Eleuteri si sono congratulati con i ragazzi per questo ennesimo passo avanti: Mattia Felicetti, oltre la staffetta ha conquistato altri due ori assoluti (50 sl e 50 farfalla) e un argento nei 50 sl; Lorenzo Consorti, febbricitante, ha vinto comunque l’oro assoluto nei 400 sl e nei 1.500 sl. Ori assoluti anche per Jessica Primavera nei 50 rana con qualificazione ai campionati italiani estivi di categoria e per Raffaella Galiffa nei 50 dorso. Argenti sono arrivati da Marco Camaioni (3), Jacopo Iacoponi (3 argenti e un bronzo), un argento da Matteo Maurizi e altri due dalle staffette maschili.
Dai cadetti pioggia di medaglie: 2 argenti e 3 bronzi per Danilo Camaiani, 3 ori 2 argenti ed un bronzo per Maurizio Di Francesco, 1 oro e due bronzi per Raffaella Galiffa, un oro ed un bronzo per Jessica Primavera e due ori dalle staffette maschili. Infine dalla categoria senior due ori e due argenti per Mattia Felicetti e due bronzi per il capitano della squadra Alberto Fioravanti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 797 volte, 1 oggi)