dal settimanale Riviera Oggi numero 746
PISAURUM 71
ADRIATICA BITUMI SBT 66

(match giocato domenica 29 settembre)
PISAURUM: Polveroni 2, Mazzi 15, Gurini 25, Vichi 14, Costa 4, Sanchini 7, Jovanovic 2, Bernardini 2, Tarsi n.e., Drago n.e.,
All. Terenzi
SAN BENEDETTO: Valori 13, Martinez 14, Mattioli 5, Grossi 5, Christ 9, Falà 16, Camerano 4, De Angelis n.e., Simonetti n.e., Ciccarelli n.e. All. Poggi
Arbitri: Balletti di Jesi e Campanelli di Monsano
Parziali: 24-16; 44-31; 62-45

Sconfitta a Pesaro nonostante la rimonta, l’Adriatica Bitumi Basket Club (serie C2) si prepara al derby casalingo di sabato 4 ottobre contro Ascoli. Sfiora l’impresa a Pesaro, rimontando da meno 21, ma deve arrendersi nei secondi finali per 71-66, incassando la prima sconfitta stagionale. Per la seconda giornata del campionato di serie C2, gli uomini di coach Nello Poggi vanno sotto già nel primo quarto. Martinez prova a tenere a galla i rossoblu, ma dall’altra parte il cecchino Gurini mette a dura prova la difesa ospite. Il riposo non sembra portare consiglio al team rivierasco, che si aggrappa al dinamismo di Falà per limitare i danni (62-45). L’ultimo quarto si apre con i padroni di casa che volano sul +21, ma e’ a questo punto che viene fuori il carattere dell’Adriatica Bitumi. Uno scatenato Valori infila 11 punti, mentre Martinez e Fala’ contribuiscono a rosicchiare ulteriormente lo svantaggio. Si arriva così fino a -1, (67-66). Il Pisaurum riesce però a mantenere la lucidità necessaria per infilare i liberi che garantiscono gli ultimi punti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 504 volte, 1 oggi)